menu

CONDIZIONI DI VENDITA



CONDIZIONI GENERALE DI VENDITA SHOP ON LINE

Le presenti Condizioni Generali di Vendita Online regolano i contratti di compravendita B2B eseguiti tramite modalità telematiche, dei prodotti presentati sul sito www.fima-arredo.it registrato a nome di FI.MA di Masini & figli srl, con sede legale a Quattro Castella (RE), P.IVA IT 00672870359, iscritta al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Reggio Emilia (Italia), REA n.147972.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita Online sono conformi alla norme in materia di commercio elettronico (D.lgs. n. 70/2003) alla legge italiana e si applicano esclusivamente alla vendita a mezzo Internet (Vendita Online), in cui l’acquirente è un soggetto che acquista per motivi di impresa o professionali e non per motivi personali, come definito all’art. 1 lett. b) del presente Contratto.

 1. Definizioni - Glossario

Nelle presenti Condizioni Generali di Vendita trovano applicazione le seguenti definizioni:

a)       Venditore: è la Società FI.MA di Masini & Figli S.r.l. corrente in Montecavolo di Quattro Castella (RE) ed avente sede legale in Via M.llo Tito 65/a, P. IVA 00672870359.

b)      Cliente: è qualsiasi persona fisica o giuridica che agisce in qualità di impresa, ossia agisce nell’esercizio di un’attività d’impresa o professionale e acquista i Prodotti attraverso il sito www.fima-arredo.it Il Venditore non conclude attraverso il sito www.fima-arredo.it contratti con consumatori.

c)       Condizioni Generali di Vendita Online: sono le norme che regolano il contratto di vendita stipulato dal Venditore e dal Cliente tramite l’utilizzo del Sito  www.fima-arredo.it

d)      Contratto: È l’accordo concluso tra Venditore e Cliente, secondo le condizioni generali di contratto ed eventuali particolari pattuite. In ogni caso è esclusa l’applicazione del Codice del Consumo (D. Lgs. 205 del 2005) in quanto tramite il Sito si concludono solo cessioni a chi acquista per motivi di impresa o professionali e non per motivi personali.

e)      Sito o Sito Web si intende il sito web www.fima-arredo.it appartenente al Venditore, nel quale il Cliente può effettuare gli acquisti online.

f)       Ordine: è l’invito ad offrire inviato dal Cliente tramite l’utilizzo del Sito del Venditore riferito ad uno o più prodotti, attraverso l’utilizzo della procedura d’ordine indicata sul Sito web www.fima-arredo.it e all’art. 7 del presente Contratto.

g)     Prodotto o Prodotti: sono i prodotti a marchio FI.MA Srl, descritti nel Sito Web, potenzialmente acquistabili dal Cliente tramite modalità e-commerce.

h)     Parte/Parti: è il Cliente e /o il Venditore, ossia le parti del Contratto.

i) Consegna: è il ritiro materiale dei prodotti a cura e spese del Cliente presso il magazzino indicato dal Venditore


2. Oggetto del Contratto

2.1 Vendita online. Le presenti Condizioni Generali di Vendita Online si applicano a tutti gli Ordini relativi all’acquisto dei Prodotti tramite l’utilizzo del Sito Web  www.fima-arredo.it effettuati da Clienti, come definiti sopra all’art. 1 lett. b).

2.2. Invito ad offrire. La presentazione dei Prodotti sul Sito costituisce un invito ad offrire.  L’ordine del Cliente verrà considerato come una proposta contrattuale di acquisto rivolta al Venditore per i Prodotti elencati, considerati ciascuno singolarmente. Al ricevimento della proposta d’acquisto, il Venditore, invierà al Cliente un messaggio di presa in carico dell’ordine stesso “(Conferma d’Ordine). La Conferma d’Ordine non costituisce accettazione della proposta di acquisto del Cliente. Con l’invio della Conferma d’Ordine, il Venditore conferma di aver ricevuto l’ordine, di averlo sottoposto a processo di verifica dati e di disponibilità dei Prodotti richiesti. Il Contratto di vendita si concluderà solamente nel momento del pagamento da parte del Cliente, da intendersi come data di valuta al beneficiario.

Le Condizioni Generali di Vendita Online si applicano esclusivamente agli acquisti effettuati sul Sito Web www.fima-arredo.it.. I Prodotti acquistati sul Sito Web sono venduti direttamente dal Venditore, come definito sopra all’art. 1 lett. a).


3. Contenuto e modifiche

3.1 Contenuto. Le Condizioni generali di vendita on line e il Contratto sostituisce qualsiasi accordo precedentemente intercorso fra le Parti inerente la vendita di Prodotti tramite il Sito Web www.fima-arredo.it.

3.2 Modifiche. In caso di variazioni delle Condizioni Generali di Vendita Online, all’Ordine di acquisto si applicheranno le Condizioni Generali di Vendita Online pubblicate sul Sito Web al momento dell’invio dell’Ordine da parte del Cliente.


4. Informazioni e modifiche dei Prodotti

4.1. Descrizione Prodotti. Per ogni Prodotto è possibile visualizzare una scheda informativa con l’immagine e le caratteristiche del Prodotto. Le immagini e i colori dei prodotti offerti in vendita sul Sito potrebbero non corrispondere a quelli effettivi a causa del browser Internet e/o del monitor utilizzato. Il Venditore non è responsabile di eventuali imprecisioni dovute ad una particolare configurazione del computer o di un suo malfunzionamento. In ogni caso prevale la descrizione letterale delle caratteristiche del Prodotto.

4.2. Modifica dei Prodotti. Il Venditore può eliminare e/o sostituire i Prodotti descritti sul Sito in qualsiasi momento e senza preavviso e potrà apportarvi delle migliorie tecniche ed estetiche non sostanziali e non peggiorative sulla qualità del Prodotto. Non vi è garanzia del mantenimento in produzione del Prodotto. In caso si tratti di fine produzione o fine scorte o campionature, o altre restrizioni, risulterà esplicitato nella descrizione. Diversamente si tratta di Prodotti continuativi.


5.  Prezzi

5.1. Prezzo del Prodotto.  I prezzi dei Prodotti inseriti nelle schede informative sono espressi in Euro e sono al netto di IVA, se non altrimenti indicato.

5.2. Comunicazione regime I.V.A. E’ onere del Cliente dichiarare l’eventuale applicazione di una aliquota agevolata dell’ I.V.A. sull’acquisto del Prodotto, da esprimere con dichiarazione scritta del titolo agevolativo e assunzione di responsabilità.

 5.3. Variazione dei Prezzo del Prodotto.  I prezzi dei Prodotti pubblicati sul Sito possono essere aggiornati e quindi possono subire variazioni. Il Cliente acquisterà i Prodotti al prezzo pubblicato sul Sito al momento dell’invio dell’Ordine. 


6. Ordine del Prodotto

6.1. Registrazione sul Sito.  Per procedere all’acquisto dei Prodotti il Cliente deve preventivamente registrarsi sul Sito www.fima-arredo.it e fornire al Venditore tutti i dati necessari per consentirgli di dare esecuzione all’Ordine. I dati saranno trattati a norma del Reg. UE GDPR 679/2016 (c.d. Codice Privacy e ss mm), in materia di protezione delle persone rispetto al trattamento dei dati personali. Il Venditore potrà richiedere ogni documento utile, ai fini di determinare l’esatta identità del Cliente. Il Venditore ricevuti i dati del Cliente invierà tempestivamente una e-mail al Cliente il cui contenuto indicherà la procedura di autenticazione, per permettergli l’accesso al sito www.fima-arredo.it nella parte destinata agli acquisti online, contenente l’account e la password scelta dal Cliente (la password non potrà essere conosciuta dal Venditore).

6.2 Formulazione dell’Ordine. Gli Ordini di acquisto dovranno essere effettuati esclusivamente online attraverso la procedura d’ordine presente nel Sito. Il Cliente potrà selezionare i Prodotti da acquistare inserendoli nel “Carrello Virtuale”, di cui potrà sempre visualizzare il contenuto prima di procedere all’inoltro dell’Ordine. Durante la fase di formulazione dell’Ordine fino all’inoltro dell’ordine il Cliente potrà modificare i dati inseriti.

6.3 Accettazione delle Condizioni Generali di Vendita online. Il Cliente, con l’invio dell’Ordine, dichiara di aver preso visione e di accettare le Condizioni Generali di Vendita Online indicate nel Sito www.fima-arredo.it e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d’acquisto.

6.4 Conferma d’Ordine. Ricevuto l’Ordine, il Venditore verifica la disponibilità del Prodotto ordinato, invia una e-mail sull’account di posta elettronica comunicato dal Cliente contenente la conferma del ricevimento dell’Ordine. La Conferma d’Ordine riepiloga i Prodotti ordinati dal Cliente, i relativi prezzi unitari con le relative imposte e totale, il numero dell’Ordine, le Condizioni Generali di Vendita Online e le coordinate bancarie per effettuare il pagamento, il magazzino in cui il Cliente deve ritirare i Prodotti e le eventuali istruzioni di montaggio e uso.

6.5 Pagamento. Il Cliente deve provvedere al pagamento dei Prodotti ordinati a mezzo bonifico bancario da eseguire sulle coordinate bancarie indicate nell’e-mail di conferma dell’ordine entro due giorni lavorativi dal ricevimento dell’e-mail stessa. Il Cliente pagherà integralmente il prezzo dei Prodotti ordinati. Nel caso di mancato o parziale pagamento, il Venditore non provvederà alla consegna dei Prodotti e il contratto non si intenderà concluso fino al pagamento integrale degli stessi.

6.6 Conclusione del Contratto. Il Contratto si considererà concluso solamente nel momento ed alla valuta del pagamento del prezzo. Il Venditore invierà al Cliente una separata e-mail con l’accettazione espressa della proposta di acquisto che verrà inviata entro due giorni lavorativi dall’accredito del prezzo sul conto corrente bancario del Venditore.

6.7 Riserva di proprietà. I Prodotti rimangono di proprietà del Venditore fino alla consegna dei Prodotti al Cliente.

6.8 Dati del Cliente e numero d’Ordine. Il Cliente si impegna a comunicare i dati personali e non quelli di terzi e a comunicare dati veritieri, non di fantasia o d’invenzione. In ogni comunicazione successiva all’Ordine, il Cliente dovrà utilizzare il numero d’Ordine comunicato dal Venditore. 

6.9. Presa visione ordini. Il Cliente potrà visionare i propri ordini nel Sito, nell’area “Storico Ordini” (o “Ordini” / “I Miei ordini”).


7.  Consegna dei Prodotti

7.1. Modalità e termini per il ritiro dei Prodotti. La consegna dei Prodotti avverrà presso la sede del Venditore, a cura e spese del Cliente, o un suo delegato che esibisca procura al ritiro dell’ordine individuato numericamente, entro sette giorni lavorativi dalla comunicazione dell’accettazione della proposta, se non diversamente indicato nella Conferma d’ordine. Al ritiro i Prodotti vengono esibiti al Cliente che constata la loro integrità, assenza di vizi o difformità dall’ordine.

7.2  Mancato ritiro dei Prodotti. Nel caso in cui il Cliente, non ritiri i Prodotti entro sette giorni lavorativi dalla ricezione dell’e-mail di accettazione della proposta di acquisto (e cioè a pagamento integrale del prezzo), il Venditore potrà risolvere il contratto per inadempimento comunicandolo al Cliente. In tal caso è dovuta al Venditore una penale pari al 20% del prezzo di vendita, fatta salva la prova del maggior danno subito.

E’ in facoltà del Venditore comunicare al Cliente la disponibilità dei Prodotti venduti oltre il termine contrattuale tassativo per il ritiro e le condizioni.

7.3 Mancata o ritardata consegna per caso fortuito o forza maggiore. Il Venditore non è responsabile della mancata o ritardata consegna dei Prodotti per caso fortuito o forza maggiore, quali – a titolo esemplificativo e non esaustivo: scioperi, provvedimenti della Pubblica Autorità, razionamenti o penuria di energia o materie prime, incendi, alluvioni, terremoti, allagamenti, guerre, insurrezioni. Il Venditore provvederà a comunicare tempestivamente al Cliente il verificarsi e il venir meno di una causa di forza maggiore. Qualora la causa di forza maggiore persista per un periodo eccedente i 30 (trenta) giorni, ciascuna delle Parti avrà facoltà di recedere dal Contratto. In caso di risoluzione ai sensi del presente articolo il Cliente non avrà diritto a indennizzo o risarcimento, fermo restando il diritto alla restituzione di quanto eventualmente pagato per il Prodotto oggetto dell'Ordine.


8.  Garanzia

8.1. Termine di decadenza. Ove il Cliente riscontri vizi e difetti occulti nei Prodotti oggetto di acquisto potrà contattare il Venditore, a pena di decadenza entro 8 giorni dalla consegna del Prodotto (ossia dal ritiro fisico del Prodotto). Trascorso tale termine il Venditore non sarà responsabile per vizi riscontrati dal Cliente. Le spese di trasporto ed ogni altra eventuale spesa per la restituzione dei Prodotti saranno a carico del Cliente.

8.2 Comunicazione del vizio.  Il Venditore invita il Cliente a descrivere nel modo più dettagliato possibile la natura del vizio riscontrato, allegando fotografie utili al riscontro obiettivo. Il Cliente deve richiamare i documenti della Conferma di Ordine e ogni altro dato utile alla corretta identificazione del reclamo.

8.3 Riparazione o sostituzione. Il Venditore provvederà, a seconda dei casi e a sua discrezione, ad effettuare le riparazioni e sostituzioni del Prodotto entro un termine congruo dalla presa visione del vizio. In caso di sostituzione o riparazione del Prodotto, un nuovo termine della garanzia decorre dalla data di consegna dei Prodotti riparati o sostituiti.

8.4   Restituzione dei Prodotti per vizi. Nel caso in cui le condizioni particolari dell’ordine prevedano la restituzione del Prodotto al Venditore ovvero quando il Venditore opti per la sostituzione del Prodotto, il Prodotto dovrà essere restituito dal Cliente con l’imballaggio originale completo nelle sue parti (compresa la documentazione presente dentro l’imballaggio, ed eventuale dotazione accessoria), entro 10 giorni dalla data stabilita per la sostituzione.

8.5 Esonero della garanzia. I Prodotti non saranno oggetto di garanzia per vizi nel caso in cui il Cliente abbia fatto un uso non corretto dei Prodotti, o qualora i Prodotti siano stati alterati o modificati, o siano stati conservati in modo non adeguato tenuto conto delle caratteristiche dei Prodotti, o siano stati installati in modo errato o senza osservare in modo dettagliato le istruzioni di installazione.


9.  Responsabilità sul Prodotto e per danni

9.1 Responsabilità sul Prodotto. Il Venditore, nei limiti consentiti dalla legge, declina ogni responsabilità nel caso in cui il Prodotto non rispetti la legislazione del paese di impiego diverso dall’Italia.

9.2 Responsabilità per danni. Il Venditore è responsabile esclusivamente per i danni diretti e prevedibili al momento della conclusione del Contratto, salvo il caso di dolo e colpa grave. Il Venditore non è pertanto responsabile per eventuali perdite subite, il mancato guadagno o qualsiasi altro danno subito dal Cliente che non sia conseguenza immediata e diretta del suo inadempimento.


10. Tutela dei diritti di proprietà intellettuale

Il contenuto del Sito, a titolo esemplificativo ma non esaustivo testi, foto, marchi, immagini, descrizione dei Prodotti, è di proprietà ed è gestito dal Venditore ed è vietato copiarlo, riprodurlo o disporne in qualsiasi modo, senza il consenso scritto del Venditore. 


11.  Risoluzione immediata

Ciascuna Parte può risolvere il Contratto con effetto immediato, mediante comunicazione da effettuarsi per iscritto con un mezzo di trasmissione che assicuri la prova e la data di ricevimento della comunicazione, in caso di procedure concorsuali, liquidazione, cessione dei beni ai creditori, ogni modifica sostanziale nel controllo, proprietà e/o management di una delle Parti nonché qualsiasi circostanza in grado di incidere sostanzialmente sulle capacità di una Parte di adempiere agli obblighi derivanti dal Contratto.


12.  Clausola di non pregiudizio

Il mancato esercizio da parte del Venditore dei diritti previsti dalle presenti condizioni generali di vendita non comporta nei confronti del Cliente la rinuncia ad esercitarli in un momento successivo sulla base di circostanze diverse e/o di applicare altre disposizioni del Contratto.


13.  Comunicazioni

Le comunicazioni previste dal presente Contratto devono essere fatte in forma scritta, in italiano ed inviate dal Cliente al seguente indirizzo del Venditore: info@fima-arredo.it


14.  Legge applicabile

Le presenti Condizioni Generali di Vendita Online sono regolate dalla legge italiana.


15.  Foro competente e legge applicabile

Per qualunque controversia insorta tra le parti sull’interpretazione, l’esecuzione o la validità del presente contratto il Foro competente sarà quello di Reggio Emilia.


16 Trattamento dei dati personali

16.1. Il Cliente dichiara espressamente di aver preso visione sia dell'informativa prevista dall'art. 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (Codice Privacy), sia della "privacy policy" del Sito.

I diritti derivanti dalla normativa sulla privacy e gli obblighi di informativa da essa nascenti a carico del Venditore sono esaminati "on line", prima del completamento della procedura di acquisto. L'inoltro della conferma d'ordine pertanto implica totale accettazione degli stessi.

16.2. Il Venditore tutela la riservatezza dei clienti e garantisce che il trattamento dei dati è conforme a quanto previsto dalla normativa sulla privacy di cui al D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 e successive modifiche.

16.3. I dati personali anagrafici e fiscali acquisiti direttamente e/o tramite terzi dal Venditore, titolare del trattamento, vengono raccolti e trattati in forma cartacea, informatica, telematica, in relazione alle modalità di trattamento con la finalità di registrare l'ordine ed attivare nei suoi confronti le procedure per l'esecuzione del presente contratto e le relative necessarie comunicazioni, oltre all'adempimento degli eventuali obblighi di legge, nonché per consentire una efficace gestione dei rapporti commerciali nella misura necessaria per espletare al meglio il servizio richiesto (art. 24, comma 1, lett. b, D.Lgs. n. 196/2003). Qualora il Cliente si sia iscritto anche al servizio di newsletter, l’e-mail del Cliente verrà utilizzata anche per fini pubblicitari, fino a quando il Cliente non si cancelli dal servizio di newsletter. La cancellazione dalla newsletter può essere effettuata in qualsiasi momento.

16.4. Il Venditore si obbliga a trattare con riservatezza i dati e le informazioni trasmesse dal il Cliente e di non rivelarle a persone non autorizzate, né ad usarle per scopi diversi da quelli per i quali sono stati raccolti o a trasmetterli a terze parti. Tali dati potranno essere esibiti soltanto su richiesta dell’autorità giudiziaria ovvero di altre autorità per legge autorizzate.

16.5. I dati personali saranno comunicati, previa sottoscrizione di un impegno di riservatezza dei dati stessi, solo a soggetti responsabili o delegati al trattamento per lo svolgimento delle attività necessarie per la conclusione e/ o l'esecuzione del contratto stipulato e comunicati esclusivamente nell'ambito di tale finalità.

16.6. il Cliente gode dei diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/03 , e cioè del diritto di ottenere:

a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. L'interessato ha inoltre il diritto di opporsi, in tutto o in parte:

i) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

ii) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

16.7. La comunicazione dei propri dati personali da parte del Cliente è condizione necessaria per la corretta e tempestiva esecuzione del presente contratto. In difetto, non potrà essere dato corso alla domanda del Cliente stesso.

16.8. In ogni caso, i dati acquisiti saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati. La loro rimozione avverrà comunque in maniera sicura.

16.9. Titolare della raccolta e del trattamento dei dati personali, è il Venditore, al quale l'Acquirente potrà indirizzare presso la sede aziendale, ogni richiesta.

***

In conformità con quanto stabilito dagli artt. 1341 e 1342 del codice civile italiano, il Cliente dichiara di accettare specificatamente le seguenti clausole vessatorie:

art. 5 “Prezzi”; art. 6 “Ordine del Prodotto”; art.7 “Consegna dei Prodotti”; art. 8 “Garanzia”; art.10 “Tutela dei diritti di proprietà intellettuale”; art. 11 “Risoluzione immediata”; art. 14 “Legge applicabile”, Art. 15 “Foro competente”